Eventi

Giornalisti scientifici: tutti a scuola di BRCA

Il 27 gennaio si è  tenuto a Milano il seminario di aggiornamento professionale per  giornalisti scientifici “Miti e verità sul rischio genetico e sul test BRCA” organizzato da Acto onlus con aBRCAdaBRA e il patrocinio di UNAMSI -  Unione Nazionale Stampa Scientifica - per fare chiarezza su un argomento “caldo” che va comunicato con rigore scientifico per non creare illusioni o falsi miti.

L’idea è nata dalle domande  rivolte agli esperti di Acto onlus e dagli oltre 250 commenti che, in poco più di un mese,  le donne hanno postato sulla pagina Facebook dell’associazione a seguito della campagna di informazione  “Io scelgo di sapere“ pubblicata sito www.actoonlus.it. I commenti hanno evidenziato come le informazioni vengano a volte male interpretate e possano creare false aspettative o dubbi, fino ad arrivare al fatalismo del “preferisco non sapere” molto pericoloso nel caso di un tumore grave come quello ovarico.

A questi commenti hanno risposto gli interventi degli esperti intervenuti  all’incontro che hanno toccato  la genetica, la psiconcologia, l’oncologia e  la chirurgia profilattica, ovvero di riduzione del rischio. Al termine, gli interventi di AIOM e Fondazione AIOM hanno presentato le linee guida sull’accessibilità e sull’eleggibilità al  test genetico BRCA  per le pazienti italiane.

Partner: